Abinvest Immobiliare – Agenzia Immobili di Lusso a Roma

Via Monte Zebio 32, Roma (zona Prati)

+39 06/3220999

Attici e Loft

BALDUINA – Attico affascinanti rifiniture vintage e deliziosa terrazza con vista panoramica

MEDAGLIE d'ORO – Attico esclusivo charme panoramica posizione 150mq salone doppio tre camere padronali doppi servizi 60mqmeravigliose terrazze amatoriali

CENTRO STORICO – Attico in locazione prestigiosa residenza esclusivo charme suggestivo panorama

CENTRO STORICO – Teatro Marcello - Attico 400 mq prestigiosa dimora di esclusivo charme con panoramico terrazzo in antico palazzo storico guardiania posto auto

MONTEMARIO – Attico esclusiva posizione vero amatore con suggestivo terrazzo a livello

Monte Mario Alto – Attico con posizione dominante esclusivo charme suggestivi affacci 76mq panoramica terrazza a livello in elegante comprensorio

TESTACCIO – Loft panoramico in ex sito industriale adiacente Gazometro

Porto Fluviale - In prestigioso recupero industriale panoramico Loft di 145 mq raffinato restyling esclusivi affacci triplo living due camere padronali doppi servizi posto auto.

TESTACCIO – Raffinato ed elegante Loft su livelli sfalsati in zona industriale

Testaccio – Porto Fluviale esclusivo Loft ampia metratura cielo terra con spaziosi terrazzi e ampio box in ex stabilimento industriale

Acquistare un Loft a Roma

La parola loft e la sua realizzazione risale agli anni ‘70 del Novecento, poiché venne inizialmente utilizzata per la realizzazione di atelier da artisti americani. Oggi come oggi vivere in un loft significa abitare in un ambiente unico, solitamente uno spazio industriale dismesso che viene riorganizzato utilizzando arredamenti più consoni ad un ambiente abitativo, quindi un design più moderno che si adatti alle esigenze del cliente. Coloro che vivono in un loft sono solitamente ragazzi giovani che decidono di andare a vivere da soli o persone che amano particolarmente questo tipo di ambiente. Il loft inoltre ha una caratteristica fondamentale, è arredato con grandi vetrate che occupano intere pareti, per dare più luce all’abitazione. Nel momento in cui il loft viene riarredato generalmente si utilizzano parti già esistenti rendendoli funzionali per un nuovo luogo residenziale.

Abitare in un loft a Roma

Vivere in un loft a Roma significa abitare in zone in cui esistevano complessi industriali ormai dismessi e adibiti a case. I quartieri di Roma più comuni per i loft sono: Ostiense, Porto Fluviale, Cipro, centro storico, Prati e variano dai 4000 ai 6000 euro al metro quadrato. Ovviamente il tutto prevede dei lavori di ristrutturazione come il rifacimento impianti, risanamento della struttura per renderla abitativa, che comporta il controllo della tenuta statica dell’edificio. Il loft a Roma è molto gettonato, poiché presenta caratteristiche che attirano molti giovani imprenditori, ma anche famiglie che cercano uno stile di vita alternativo. Il loft presenta dei vantaggi in quanto è dotato di molto spazio a disposizione, la possibilità di personalizzazione, è luminoso e punta sul risparmio. Ovviamente ci sono anche dei svantaggi come ad esempio i costi per arredamento e lavori, la privacy e la dispersione di calore, in quanto gli ambienti grandi sono difficili da riscaldare.

Loft Roma

Loft a Testaccio e Trastevere

Il quartiere Testaccio si trova sulla riva est (sinistra) del fiume Tevere, i due quartieri sono collegati uno all’altro in quanto la zona Trastevere è ricca di locali e luoghi di intrattenimento, che hanno trasformato il Monte Testaccio in una vera e propria movida. Comprare un loft a Testaccio o Trastevere vuol dire essere costantemente a stretto contatto con la movida Romana, poiché entrambe le zone sono gettonate come meta di riferimento per i giovani. Il loft generalmente si articola su due livelli, ma potrebbero essere anche di più, a seconda dell’organizzazione dello spazio, un’ampia zona living con cucina a vista e attraverso una scala interna si ha l’accesso al secondo piano dove troviamo la stanza notte e una stanza da bagno. Alcuni loft presentano addirittura un giardino o un terrazzo, ideale per i momenti in famiglia o di svago con gli amici.

Cosa si intende per attico?

Nel settore edile per attico si intende l’ultimo piano di un palazzo dotato di una terrazza con grandi dimensioni che fornisce solitamente una vista panoramica generale. Ovviamente tale vista può essere ostruita da altri palazzi circostanti per questo è molto importante scegliere accuratamente il luogo giusto. E’ costituito generalmente da un’altezza del soffitto regolare su tutta la superficie e non è dotato né di mansarda, né di sottotetto. Internamente gli spazi sono più ridotti rispetto ad una comune abitazione, in quanto la presenza dell’ampio terrazzo comporta riduzioni alla parte abitativa, eccetto alcuni casi. Inoltre la presenza di finestre verticali e laterali offrono una grande luminosità all’intera abitazione.

Attici panoramici a Roma

Scegliere di vivere in un attico a Roma porta con sé molti vantaggi rispetto ad altri tipi di immobili. Essendo Roma una città ricca di storia e monumenti, scegliere questo tipo di abitazione con un terrazzo con vista panoramica, risulta una soluzione strategica in quanto spicca il panorama che la capitale è in grado di offrire. L’attico inoltre permette non solo di avere una grande luminosità interna, ma anche di creare uno spazio di svago dedicato al tempo libero. Alcuni attici possiedono addirittura il “garden roof”, ovvero un giardino pensile che viene creato sul terrazzo stesso. Infine l’attico oltre ad offrire tutti i confort possibili, è in grado di assicurare sicurezza e la privacy, grazie all’altezza su cui è posizionato.